Le migliori pratiche

Le prestazioni dei bombi dipendono in gran parte dal modo in cui le colonie sono disposte nella coltura o esposte all'ambiente in serra. I consigli improntati alla migliore pratiche di Koppert e dei suoi consulenti rappresentano un passo importante per un’impollinazione senza problemi. Qui troverete alcuni consigli generici. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di consultare il vostro rivenditore, Koppert Italia o il vostro consulente locale

Clima dell’ambiente

  • La temperatura ideale per l’impollinazione da parte dei bombi è compresa tra i 12 e i 28oC.
  • Posizionate le arnie sul lato più in ombra durante i periodi caldi. Per esempio all'ombra delle piante in posizione ben visibile e raggiungibile.
  • In inverno è meglio mettere le arnie leggermente più in alto.
  • Liberate le colonie nel tardo pomeriggio o di mattina presto in caso di temperature elevate o di luce solare molto intensa.
  • Fate attenzione all’alta umidità continuata (>80-85%) a causa della scarsa ventilazione.

Orientamento

  • In caso di più arnie poste le une sopra le altre, accertatevi che gli ingressi siano posti in direzioni differenti.
  • Vi consigliamo di posizionare le nuove arnie in un punto più vicino al corridoio/passaggio. Ciò consente ai bombi di ritrovare la strada verso la loro arnia in maniera più agevole riducendo gli eventuali problemi di orientamento.
  • L'ingresso all'arnia deve essere chiaramente visibile per i bombi.
  • Prima di aprire le arnie, lasciate che i bombi si siano calmati almeno 30 minuti dopo aver effettuato il posizionamento.

Una quantità sufficiente di polline

  • Realizzate uno schema di introduzione delle arnie nella coltura.
  • Date altro polline nel caso in cui i fiori non dovessero produrne una quantità sufficiente.
  • Se la coltura è sana e la temperatura media delle 24 ore è di almeno 15oC, non vi saranno problemi con le attività di foraggiamento dei bombi e di conseguenza con l'impollinazione.
  • Aumentate la quantità di colonie dalle 2 alle 4 settimane prima della fioritura intensa fuori dalla serra in primavera.
Trovi il suo distributore